Break con gusto: come preparare un caffè shakerato in casa

p7140218

E’ sabato pomeriggio, la nana è in giro a spasso col papà (credo su qualche campetto a vedere la squadra di calcio che mio marito allena giocare qualche partita di campionato) ed io mi godo una pausa in giardino, libro da leggere in mano e, dato il caldo, un bel caffè shakerato davanti! Naturalmente fatto a modo mio!

Come prepararlo? Servono caffè espresso (io mi faccio una moka da tre solitamente e me ne gusto più bicchieri durante il pomeriggio), sei o sette cubetti di ghiaccio, due cucchiaini di zucchero di canna.

Prendete il caffè, zuccheratelo e ancora caldo, e agitatelo con i cubetti di ghiaccio per una ventina di secondi con uno shaker.Ed il caffè shakerato è pronto per essere versato e gustato (attenzione a non far cadere qualche cubetto di ghiaccio nel bicchiere).

Ora non tutti hanno in casa uno shaker (io per prima ne sono priva), ma internet ci viene in aiuto ed è così che ho scoperto che può essere sostituito con un barattolo di vetro alto almeno una quindicina di centimetri. L’importante è che prima di cominciare la preparazione del caffè mettiate o lo shaker o il barattolo nel freezer per qualche minuto in modo da ridurre lo shock termico.

weisseschokolade

Il mio tocco? “Sporco” il bicchiere con un filo di crema alla vaniglia o allo zabaione (per questo metto poco zucchero, per evitare sia troppo dolce) e dopo averlo versato ci metto qualche scaglia di cioccolato bianco… Certo non dietetico, ma credetemi, una vera goduria!

Buona pausa caffè a tutte!!!

 

Annunci

Un pensiero su “Break con gusto: come preparare un caffè shakerato in casa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...